Sono stati presentati il 9 aprile al Cnel, alla presenza di Romano Prodi (che ha tenuto una lectio magistralis) i risultati della prima consultazione pubblica organizzata dal Cnel sul futuro

Continua

La Federazione CIMO-FESMED non può rimanere inerte di fronte allo stato di coma profondo dell’intero sistema sanitario calabrese e propone un “Patto per la Sanità della Calabria” chiamando a collaborare quanti all’interno

Continua

In area riservata My Manageritalia > Servizi Fasdac > Visualizza Pratiche è ora possibile visualizzare: le pratiche indirette presentate alla propria associazione Manageritalia; le pratiche dirette (effettuate presso i centri convenzionati in forma diretta con il

Continua

Si chiama “Futurum Italy” il prossimo Meeting nazionale del Gruppo Giovani di Federmanager che si svolgerà venerdì 12 e sabato 13 aprile a Torino nella suggestiva location dell’Allianz Stadium (Corso Gaetano Scirea, 50 –

Continua

“Il Documento di Economia e Finanza che sarà varato domani dal Consiglio dei Ministri, dovrebbe contenere almeno due cose: chiarire quali sono i dati macroeconomici aggiornati e presi a riferimento

Continua

Si è concluso il progetto St.Alte.Lav. – ST.udio ALTE.rnanza LAV.oro di CIDA Toscana al Liceo G. Pascoli di Firenze che ha visto coinvolta la classe terza A E.S., dell’indirizzo economico

Continua

Nel suo video messaggio ai dirigenti ed a tutta la società civile il Presidente CIDA, Mario Mantovani afferma di voler dare risalto a quelli che sono i principali valori del

Continua

Tutela della maternità, applicazione completa della legge 104, superamento delle problematiche della medicina veterinaria, apertura più ampia per l’ingresso dei giovani specialisti, anticipazione della prestazione pensionistica per i colleghi in

Continua

La Federazione CIMO-FESMED abbandona il tavolo tecnico sulla Retribuzione Individuale di Anzianità (RIA) istituito presso il Ministero della Salute con tutte le OO.SS. della dirigenza, le Regioni, la Funzione Pubblica

Continua

Il 2 aprile la Commissione Affari europei e internazionali, ha audito CIDA Lazio, insieme ad una serie di altri soggetti ritenuti idonei a fornire utili indicazioni sul “Programma di lavoro

Continua