Stefano Cuzzilla è stato rieletto il 9 novembre alla presidenza di Federmanager dal Congresso Nazionale riunito a Roma per il rinnovo delle cariche federali per il triennio 2018-2021. Sono stati confermati

Continue

Le proposte di riorganizzazione delle procedure di Pronto Soccorso attualmente delineate dal Ministero della Salute, in particolare su Triage e OBI (Osservazione Breve Intensiva), sono sconnesse dalla realtà e denotano

Continue

Giovedì 8 novembre  il Segretario generale del SAUR Dario Sacchi è stato ricevuto dall’on. prof. Lorenzo Fioramonti, vice dell’attuale titolare del MIUR, Marco Bussetti, e sottosegretario con delega per l’Università

Continue

Il tema dell’alternanza scuola lavoro e, più in generale quello del sistema duale, è stato invece al centro del convegno organizzato da CIDA Toscana che, ad un anno dalla firma

Continue

Ci risiamo! Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi intende, come più volte annunciato in passato, “fare una cosa davvero di sinistra: abolire la libera professione intramoenia”. Un’ossessione che dura

Continue

Il 31 ottobre si è svolta la XX Assemblea Congressuale ordinaria della FP-CIDA. L’Assemblea, dopo aver ascoltato la relazione del Presidente Giorgio Rembado, ha approvato la mozione finale. Il prof. Giorgio Rembado è stato

Continue

“L’ipotesi di introdurre un contributo di solidarietà sulle pensioni medio-alte, forse risolve il primo problema contenuto nel previsto intervento di ricalcolo contributivo, quello di palese incostituzionalità del meccanismo retroattivo. Ma

Continue

Martedì 30 ottobre, alle ore 11:00, presso l’Hotel Bernini Bristol (Piazza Barberini, 23 – Roma) CIDA ha organizzato una Tavola Rotonda dal titolo “Non per equità ma per cassa”, sulle

Continue

CEC – European Managers ha appena diffuso un importante comunicato concernente le potenziali conseguenze, per i lavoratori, derivanti da una Brexit senza accordi. Qui il testo in inglese Qui il

Continue

“Temiamo che il Presidente dell’Inps abbia scoperto il gioco del Governo: per arrivare a ricavare un miliardo di euro in tre anni dal ricalcolo degli emolumenti pensionistici, la soglia su

Continue