';

Caro Cavicchi, la Cimo c’è ed è pronta al cambiamento

Caro Cavicchi, la Cimo c’è ed è pronta al cambiamento

Gentile Direttore,
conosco Ivan Cavicchi da molto tempo per cui accetto con rispetto le sue riflessioni sapendo perfettamente che gli stimoli e le provocazioni sono finalizzati a scuotere un ambiente che appare sopito e, più si alzano i toni, maggiori possibilità si hanno di raggiungere un obiettivo che considero meritevole. Quindi con la stessa serenità, ma in modo altrettanto diretto, provo ad esprimere il mio punto di vista.

Leggi di più

Purchase theme Send us a message