';

Grazie all’impegno di CIDA Veneto abrogata l’addizionale Irpef

Grazie all’impegno di CIDA Veneto abrogata l’addizionale Irpef

L’ipotesi di un’addizionale regionale Irpef sui redditi più alti per finanziare la Pedementana Veneta è stata definitivamente abbandonata dalla Regione.

I manager della regione, attraverso CIDA Veneto, avevano fatto sentire la loro voce presentando un ricorso al Tar contro questa misura di finanziamento che prevedeva un’imposta aggiuntiva sui redditi annuali Irpef superiori a 28mila euro dichiarati dai residenti nel Veneto.

Con la delibera del Consiglio Regionale è la stessa Regione a ritenere ingiusti quegli errori di programmazione e di copertura finanziaria, perpetrati dagli interessati alla realizzazione della Pedemontana, con copertura a maggiore imposta IRPEF a carico di tutti i cittadini veneti.

Purchase theme Send us a message

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy

Vuoi sapere come vengono trattati i dati degli utenti che visitano il nostro sito web e come agiscono i cookie che vengono installati dal sito stesso?
PIÙ INFORMAZIONI
I MANAGER E LA DOMANDA DI RAPPRESENTANZA
17 maggio 2018 - Hotel Ambasciatori Palace, Roma
INFO EVENTO