';

Rinnovato accordo di mutua assistenza fra le Organizzazioni europee dei managers

Rinnovato accordo di mutua assistenza fra le Organizzazioni europee dei managers

Con questo protocollo si fornisce assistenza reciproca fra le Organizzazioni aderenti a CEC-European Managers e si dà concreta attuazione al concetto di ‘manager europeo

CIDA ha rinnovato l’Accordo di Mutua Assistenza tra le principali associazioni di dirigenti europei (aderenti alla CEC- European Managers e intende rilanciarne e diffonderne lo spirito che ne è alla base, cioè quello di superare gli steccati fra gli Stati ed inserire il manager in una dimensione realmente europea. L’Accordo è in vigore dal 1995, ma ha acquisito attualità con il sensibile aumento della mobilità dirigenziale in ambito UE per motivi di lavoro. In pratica si tratta di un protocollo che impegna tutte le Organizzazioni nazionali facenti parte della CEC a fornire assistenza ai dirigenti che provengono da altra Organizzazione nazionale associata.

Tale assistenza consiste nel fornire consulenza di natura legale, contrattuale e sulla disciplina del rapporto di lavoro manageriale presente nel Paese di destinazione.

Ogni Organizzazione nazionale (quindi anche CIDA) è chiamata a realizzare una promozione di tale accordo fra le Federazioni aderenti, ad assicurare un coordinamento finalizzato alla raccolta delle richieste provenienti dall’estero e alla redazione di un rapporto da inviare alla CEC sulle esperienze ed i problemi riscontrati. L’accordo sarà valutato ed eventualmente aggiornato ogni tre anni.

Un esempio operativo: un dirigente francese che debba trasferirsi in Italia per lavoro, potrà rivolgersi alla CFE-CGC che lo metterà in contatto con CIDA che, dopo un primo supporto legale, qualora ancora necessario, lo indirizzerà alla Federazione di settore competente per un’assistenza più dettagliata. Di contro, un dirigente italiano che debba trasferirsi in Francia o in qualsiasi altro Paese dell’UE, potrà contattare CIDA la quale indirizzerà alla Confederazione del Paese di destinazione che, a sua volta gli fornirà il supporto necessario.

E’ di tutta evidenza che si tratta di una grande opportunità per il sistema di rappresentanza, che potrà così fornire, ad una quota crescente di iscritti, un servizio innovativo e moderno, in linea con i crescenti livelli di internazionalizzazione manageriale.

Purchase theme Send us a message

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy

Vuoi sapere come vengono trattati i dati degli utenti che visitano il nostro sito web e come agiscono i cookie che vengono installati dal sito stesso?
PIÙ INFORMAZIONI
I MANAGER E LA DOMANDA DI RAPPRESENTANZA
17 maggio 2018 - Hotel Ambasciatori Palace, Roma
INFO EVENTO