';

Giorgio Rembado, la meritocrazia è finalmente entrata a scuola

Giorgio Rembado, la meritocrazia è finalmente entrata a scuola

Il presidente dell’Associazione nazionale presidi Giorgio Rembado, intervistato dal direttore de Il diario del lavoro Massimo Mascini, spiega la riforma della “Buona scuola”. A suo avviso i nuovi presidi avranno più responsabilità e un ruolo davvero manageriale. Ogni tre anni saranno valutati e potranno perdere il loro incarico.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Purchase theme Send us a message

Abbiamo aggiornato la Privacy Policy

Vuoi sapere come vengono trattati i dati degli utenti che visitano il nostro sito web e come agiscono i cookie che vengono installati dal sito stesso?
PIÙ INFORMAZIONI
I MANAGER E LA DOMANDA DI RAPPRESENTANZA
17 maggio 2018 - Hotel Ambasciatori Palace, Roma
INFO EVENTO