';

FP-CIDA incontra il Consigliere per gli affari giuridici e istituzionali del Presidente del Senato

FP-CIDA incontra il Consigliere per gli affari giuridici e istituzionali del Presidente del Senato

Il 7 maggio il Presidente di FP-CIDA, Giorgio Rembado ha incontrato il Consigliere per gli affari giuridici ed istituzionali del Presidente del Senato.

L’occasione è stata utile per esprimere la contrarietà della Federazione rispetto all’at. 2 del “Decreto Concretezza” sia sotto il profilo giuridico che organizzativo: il controllo biometrico per rilevare la presenza sul posto di lavoro andrebbe contro la Costituzione e comunque è in contrasto con il parere già espresso dal Presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, con lo Statuto dei lavoratori e con la possibilità di veder sviluppare in Italia lo smart working, già introdotto dalla legislazione vigente.  

Inoltre, per quanto riguarda esclusivamente i dirigenti pubblici, va ricordato che questi ultimi sono tenuti all’obbligazione di risultato e non al rispetto di uno specifico orario di servizio. 

Dopo l’incontro, la MEMORIA predisposta dalla Federazione è stata inviata a tutti i Senatori.

Purchase theme Send us a message