';

FP-CIDA contro l’emendamento sull’introduzione di sistemi di rilevamento per la dirigenza

FP-CIDA contro l’emendamento sull’introduzione di sistemi di rilevamento per la dirigenza

E’ stato approvato in Commissione Lavoro al Senato l’emendamento 2,24, presentato al cosiddetto Decreto “concretezza”, con cui vengono estesi anche ai dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni i sistemi di videosorveglianza e verifica biometrica come le impronte digitali o il riconoscimento facciale. FP-CIDA ribadisce la sua assoluta contrarietà e la volontà di adottare tutte le iniziative più opportune a salvaguardia della dignità dei lavoratori e della dirigenza della pubblica amministrazione.

Leggi il testo del comunicato

Purchase theme Send us a message