';

OXFORD ECONOMICS CONFERENCE

OXFORD ECONOMICS CONFERENCE

La frenata del commercio globale, causata dalla guerra tariffaria USA-Cina e dal rallentamento dell’industria tedesca, sta avendo i previsti indesiderati effetti sulla crescita economica. Anche negli USA che vengono da un decennio di crescita consecutiva la dinamica del Pil inizia a rallentare. Nei paesi “avanzati” si sommano fattori strutturali quali demografia e transizione tecnologica. Le Banche Centrali stanno allentando di nuovo le politiche monetarie nel tentativo di dare respiro al credito e all’economia.

Cosa ci dobbiamo attendere per i prossimi anni? L’orientamento espansivo da più parti richiesto per le politiche di bilancio sarà sufficiente a contrastare il rallentamento ciclico e gli effetti negativi del protezionismo?

L’Italia, con l’attuale incertezza politica e i suoi problemi strutturali che si evidenziano nella discussione sulla legge di bilancio e nei numeri relativi alla disoccupazione, come si pone in questo quadro? Nel corso del convegno ci confronteremo su questi temi e la CIDA presenterà un recente studio sul mercato del lavoro italiano con alcune indicazioni su come migliorarne la performance.

L’appuntamento è per il 12 novembre presso il Palazzo Cardinal Cesi – Sala del Capitolo (Via della Conciliazione n. 51 – Roma) dalle ore 10.30

Sono previsti gli interventi di:

Emilio Rossi | Senior Advisor Oxford Economics

Andrea Boltho | MoB Oxford Economics & Emeritus Fellow Magdalen College Oxford University

Nicola Nobile | Lead Economist Oxford Economics

Mario Mantovani | Presidente CIDA

Francesco Seghezzi | Presidente di Fondazione ADAPT

ISCRIVITI

 

Purchase theme Send us a message