SCUOLA: LA RIFORMA DELLA PA NON PUO’ PRESCINDERE DALL’INTRODUZIONE DELL’AREA DELLE ELEVATE PROFESSIONALITA’

Roma, 28 settembre 2022. Il rischio del mancato inserimento del Middle Management metterebbe il Comparto Istruzione e Ricerca in condizioni di forte svantaggio. Questo è l’allarme lanciato da CIDA, e dalle Associazioni ANP e ANQUAP che vi aderiscono per il tramite della Federazione della Funzione Pubblica, mentre è in corso la trattativa tra ARAN e…

RAPPORTO CEC SULLA LEADERSHIP SOSTENIBILE

CEC European Managers presenta “Mainstreaming Sustainable Leadership”, un rapporto sui risultati del progetto European Sustainable Leadership. Ogni giorno, manager e leader prendono centinaia di decisioni che hanno un impatto diretto sulle nostre società e sulle nostre economie. Spetta ai manager, che nella sola UE sono quasi 10 milioni, guidare la transizione verso la sostenibilità, personalmente e…

AUDIZIONE CIDA AL CNEL SULLA FINANZIARIA

Roma, 20 settembre 2022. Il CNEL, in vista delle osservazioni e proposte, che sarà chiamato a fornire al Parlamento e al Governo, su NADEF e Legge di Bilancio ha convocato CIDA, insieme alle altre tre più importanti organizzazioni sindacali, per raccogliere le osservazioni, le idee e le priorità programmatiche che la Confederazione intende portare all’attenzione dei…

SANITA’: SERVE UNA RIFORMA CHE RESTITUISCA CENTRALITA’ AL PAZIENTE

Un sistema sanitario efficace incide positivamente sui processi produttivi del Paese. Sanità religiosa no profit convenzionata: componente essenziale del SSN Roma 15 settembre 2022. “La pandemia ha messo a nudo la fragilità del nostro sistema sanitario, facendo emergere tutte quelle criticità di cui troppo spesso si è discusso senza mai trovare una soluzione idonea, e ha…

SCUOLA: SERVONO FIGURE PROFESSIONALI PER IL MONDO PRODUTTIVO E MAGGIORI INVESTIMENTI IN RICERCA E UNIVERSITA’

  Roma 11 settembre. “Scuole, università ed enti di ricerca, sono settori strategici per il corretto funzionamento, e lo sviluppo economico, sociale e culturale di ogni paese. Porli al centro del cambiamento, vuol dire creare futuro. Purtroppo, in Italia, questi settori non sono sempre tenuti in adeguata considerazione e necessitano di interventi ed azioni strutturali,…

TEST MEDICINA: SI A NUMERO CHIUSO MA SERVE UNA RIFORMA CHE GARANTISCA LA QUALITA’ DELLA FORMAZIONE

  Roma, 05 settembre 2022. “CIDA insieme alle sue Federazioni FP-CIDA (funzione pubblica) e CIMO-FESMED (medici del SSN) fa un augurio a tutti gli studenti che domani parteciperanno al test di ingresso alla Facoltà di Medicina” dichiara Stefano Cuzzilla, Presidente CIDA che prosegue “abbiamo apprezzato l’aumento delle borse di studio per le scuole di specializzazione…

L’AUTONOMIA ENERGETICA NON PUÒ PRESCINDERE DA UNA SERIA TRANSIZIONE

Servono un’azione politica responsabile, interventi rapidi ed efficaci e la partecipazione di tutti gli attori economici e sociali Roma, 2 settembre 2022. “Oggi avviare una seria e concreta transizione energetica è ancora più urgente per il raggiungimento dell’autonomia energetica dell’Europa. Il futuro Governo dovrà subito dare prova di efficace capacità di esecuzione per adottare misure…

CRISI DI GOVERNO: L’INTERESSE SUPERIORE DEL PAESE E’ L’UNICA PRIORITA’

Roma, 26-07-2022. CIDA si riconosce pienamente nel monito del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, volto da un lato a garantire il pieno rispetto degli impegni presi per l’attuazione del PNRR e dall’altro a fronteggiare le situazioni di assoluta urgenza riguardanti la crisi bellica, pandemica ed energetica. Su questo i manager e le alte professionalità rappresentati…

IL PRESIDENTE CIDA AL FIRST ANNUAL MEETING DEL TRANSATLANTIC INVESTMENT COMMITEE (TIC)

Mercoledì 20 luglio il primo meeting annuale del TIC, costituito Federmanager, Associazione AMERIGO, American Chamber of Commerce in Italy e Centro Studi Americani e in stretto raccordo con le rappresentanze diplomatiche del nostro Paese e statunitensi, con l’obiettivo principale di rafforzare i legami tra Italia e USA nel campo dei co-investimenti strategici previsti dall’Accordo per il…