Notizie in evidenza
favico
SCUOLA: FINE DELL’ALTERNANZA E’ UN INUTILE E DANNOSO PASSO INDIETRO

“Con l’abbandono sostanziale dell’alternanza scuola-lavoro, crediamo si sia persa un’occasione. Certamente per gli studenti, che avrebbero avuto un’esperienza formativa nel mondo del lavoro da ‘spendere’ poi nell’accesso alle professioni o

Continua
favico
FISCO: CIDA, I DATI MOSTRANO UN SISTEMA FISCALE CHE GRAVA SULLE SPALLE DI POCHI

Roma, 17 luglio 2019. “Il 12% dei contribuenti italiani versa quasi il 58% dell’Irpef nazionale: in quella percentuale vi sono dirigenti, professionisti, manager privati e pubblici, in servizio e in

Continua
favico
Manovra, nell’incontro con Salvini CIDA chiede “manutenzione” del sistema Paese

“Serve stabilità e un’operazione di ‘manutenzione’, sia delle infrastrutture, sia delle politiche di welfare”: lo ha detto Mario Mantovani, presidente di CIDA, al Viminale durante l’incontro fra le parti sociali

Continua

CIDA

Notizie dalla Cida

“Con l’abbandono sostanziale dell’alternanza scuola-lavoro, crediamo si sia persa un’occasione. Certamente per gli studenti, che avrebbero avuto un’esperienza formativa nel mondo del lavoro da ‘spendere’ poi nell’accesso alle professioni o

Continua

Roma, 17 luglio 2019. “Il 12% dei contribuenti italiani versa quasi il 58% dell’Irpef nazionale: in quella percentuale vi sono dirigenti, professionisti, manager privati e pubblici, in servizio e in

Continua

“Serve stabilità e un’operazione di ‘manutenzione’, sia delle infrastrutture, sia delle politiche di welfare”: lo ha detto Mario Mantovani, presidente di CIDA, al Viminale durante l’incontro fra le parti sociali

Continua

“Il primo rapporto annuale Inps firmato dal nuovo Presidente, Pasquale Tridico, segna senza dubbio una discontinuità d’impostazione rispetto al passato e sembra prefigurare un ruolo maggiormente ‘politico’ di Inps. Presenta

Continua

DAL NETWORK

Notizie dalle Federazioni

Oggi all’incontro del vicepremier Matteo Salvini con le parti sociali, Mario Mantovani, presidente Cida, ha rappresentato i manager. Lo abbiamo intervistato.

Continua

Venerdì a Roma una partecipata assemblea della confederazione che rappresenta la dirigenza e le alte professionalità di tutti i settori socio-produttivi, pubblici e privati, sul piano economico, politico e sociale.

Continua

CIMO è stata costretta ad abbandonare il tavolo delle trattative sul contratto dei medici, che oggi aveva in ARAN un ennesimo appuntamento per traghettare verso una soluzione dignitosa ed equa un

Continua

Alcune aziende lombarde “illuminate” si sono ritrovate in questi giorni per confrontarsi sui loro progetti a sostegno della genitorialità. Tra questi spiccava il percorso Un fiocco in azienda, promosso dal Gruppo

Continua

VIDEO

Ultimi video dal canale

Scopri quali sono

I NOSTRI VALORI

CIDA rappresenta una quota rilevante di quel capitale umano, portatore di conoscenze, senza il quale diventa vano parlare di innovazione, competitività, efficienza. Il valore di CIDA e delle sue Federazioni sta nel far percepire al Paese quanto possiamo dare per la sua crescita ed il suo sviluppo armonico.

IL NETWORK

CIDA rappresenta circa 140mila dirigenti e alte professionalità, sia pubblici che privati. Associa 10 Federazioni, che rappresentano i dirigenti di industria, commercio, pubblica amministrazione, sanità pubblica, banca d’Italia, agricoltura, assicurazioni, terzo settore, ricercatori universitari e autori radio-televisivi.

Il nostro sistema di

RAPPRESENTANZA

CIDA è presente con propri rappresentanti in tutti i principali Enti pubblici e nelle maggiori Commissioni e Gruppi di lavoro istituiti presso i vari Ministeri. La Confederazione è inoltre socia fondatrice della CEC (Confederazione Europea dei Manager) ed esprime un proprio rappresentante nel CESE (Comitato Economico e Sociale Europeo).

Gli ultimi aggiornamenti dai

SOCIAL NETWORK

Da oltre 70 anni rappresentiamo

DIRIGENTI E ALTE PROFESSIONALITÀ

CIDA si propone di innovare la politica sindacale, il rapporto con le Istituzioni, con la Politica e con le altre Parti Sociali senza dimenticare però tutti quei nuovi soggetti che, seppur non formalmente riconosciuti a livello istituzionale, influenzano con le loro azioni la vita politica e sociale italiana.
CIDA si impegna affinché il ruolo della dirigenza venga valorizzato al di là dei prerequisiti di professionalità e competenza: responsabilità sociale, senso etico, trasparenza, generosità sono i valori che costituiscono i tratti distintivi della Confederazione.

prioritalia
70simo

NETWORK

A livello internazionale CIDA aderisce a CEC European Managers