';
Dalla Flat Tax uno scossone salutare al Paese

“I manager sono convinti che una riforma fiscale basata sull’introduzione della flax tax non solo rende più efficiente l’apparato tributario, ma rivitalizza l’intero sistema economico stimolando l’iniziativa privata in un

Continue
Marco Leonardi interviene all’Assemblea CIDA

Il Consigliere Economico di Palazzo Chigi, Prof. Marco Leonardi, è intervenuto il 6 luglio all’Assemblea CIDA. Nel corso dei lavori il Professore ha illustrato le ipotesi allo studio del Governo

Continue
Lavoro: non strumentalizzare le parole del Papa

“Le parole del Papa sul lavoro sono pienamente condivisibili e meritano un’attenta riflessione per evitare letture superficiali o banali e fuorvianti strumentalizzazioni”: lo ha detto Giorgio Ambrogioni, Presidente CIDA. “Il

Continue

L’ipotesi di un’addizionale regionale Irpef sui redditi più alti per finanziare la Pedementana Veneta è stata definitivamente abbandonata dalla Regione. I manager della regione, attraverso CIDA Veneto, avevano fatto sentire

Continue

Affari&Finanza di Repubblica ha pubblicato il 17 luglio un’intervista al Presidente CIDA.  

Continue

“I manager sono convinti che una riforma fiscale basata sull’introduzione della flax tax non solo rende più efficiente l’apparato tributario, ma rivitalizza l’intero sistema economico stimolando l’iniziativa privata in un

Continue

L’11 luglio si è tenuto ad Aosta presso il Palazzo della Regione il convegno dal titolo “Innovazione ed Industria 4.0: la sfida della ricerca e dello sviluppo”. Nel corso dell’incontro

Continue

Nel corso della trasmissione di Radio Tre RAI “Tutta la città ne parla”, il Segretario CIDA Umbria, Ferruccio Fiordispini, ha parlato dell’impegno CIDA per le zone terremotate.  

Continue

Il Consigliere Economico di Palazzo Chigi, Prof. Marco Leonardi, è intervenuto il 6 luglio all’Assemblea CIDA. Nel corso dei lavori il Professore ha illustrato le ipotesi allo studio del Governo

Continue

Scopri quali sono

I NOSTRI VALORI

CIDA rappresenta una quota rilevante di quel capitale umano, portatore di conoscenze, senza il quale diventa vano parlare di innovazione, competitività, efficienza. Il valore di CIDA e delle sue Federazioni sta nel far percepire al Paese quanto possiamo dare per la sua crescita ed il suo sviluppo armonico.

IL NETWORK

CIDA rappresenta circa 140mila dirigenti e alte professionalità, sia pubblici che privati. Associa 10 Federazioni, che rappresentano i dirigenti di industria, commercio, pubblica amministrazione, sanità pubblica, banca d’Italia, agricoltura, assicurazioni, terzo settore, ricercatori universitari e autori radio-televisivi.

Il nostro sistema di

RAPPRESENTANZA

CIDA è presente con propri rappresentanti in tutti i principali Enti pubblici e nelle maggiori Commissioni e Gruppi di lavoro istituiti presso i vari Ministeri. La Confederazione è inoltre socia fondatrice della CEC (Confederazione Europea dei Manager) ed esprime un proprio rappresentante nel CESE (Comitato Economico e Sociale Europeo).

Da oltre 70 anni rappresentiamo

DIRIGENTI E ALTE PROFESSIONALITÀ

CIDA si propone di innovare la politica sindacale, il rapporto con le Istituzioni, con la Politica e con le altre Parti Sociali senza dimenticare però tutti quei nuovi soggetti che, seppur non formalmente riconosciuti a livello istituzionale, influenzano con le loro azioni la vita politica e sociale italiana.
CIDA si impegna affinché il ruolo della dirigenza venga valorizzato al di là dei prerequisiti di professionalità e competenza: responsabilità sociale, senso etico, trasparenza, generosità sono i valori che costituiscono i tratti distintivi della Confederazione.

Da oltre 70 anni rappresentiamo

DIRIGENTI E ALTE PROFESSIONALITÀ

Il nervo scoperto del nostro Paese è l’eclissi di una classe dirigente che si ponga e proponga come driver di una Società che vuole cambiare, innovare, riscoprire un forte senso etico dello Stato. C’è bisogno di una classe dirigente che ritrovi la propria missione, contrasti la tendenza a rifugiarsi nel privato creando un vuoto in “cabina di regia”. CIDA non può sottrarsi ad una riflessione che riguardi l’essere dirigenti sul piano individuale, categoriale ed Associativo.

Gli ultimi aggiornamenti dal

NETWORK CIDA

Pediatri, medici di famiglia e ambulatoriali sono pronti ad incrociare le braccia. Pronti a scioperare se non dovesse essere formulato al più presto un nuovo atto di indirizzo per la medicina convenzionata.

Continue

Il documento elaborato dalla Commissione Salute delle  Regioni e presentato stamattina al Ministro Lorenzin, sottolinea, ancora una volta, il tentativo da parte dei Governatori di entrare a gamba tesa sullo

Continue

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha inviato all’Aran l’atto di indirizzo per la riapertura dei tavoli di contrattazione del triennio 2016/2018. Premessa e parte generale riguardano tutti i comparti e

Continue

Dal 3 al 14 luglio sono stato ospite in alternanza-scuola lavoro di Manageritalia Servizi, società di comunicazione e marketing di Manageritalia. Ho avuto la possibilità di interagire con tutti i

Continue

Oltre la “via italiana” esiste una “via siciliana” al modello 4.0? E’ possibile accompagnare le aziende ad adeguare i propri modelli di produzione verso la trasformazione digitale basata sulla integrazione

Continue

L’intervento di Giorgio Ambrogioni (presidente Cida) e Guido Quici (vicepresidente vicario Cimo) Le dichiarazioni rilasciate dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin al Corriere della Sera aprono un importante dibattito sui

Continue

Nei giorni scorsi il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto che detta disposizioni per il riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze Armate, ridisegnando i percorsi

Continue

A seguito dall’incontro “informale” svoltosi tra il segretario della Fimmg Silvestro Scotti e gli assessori regionali Saitta, Venturi e Garavaglia e le dichiarazioni di questi ultimi “di considerare la possibilità

Continue

Il QuotidianoSanità e Il Sole24Ore danno notizia sul contenuto dell’atto di indirizzo all’Aran per il rinnovo dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro del Pubblico Impiego per il triennio 2016/2018 .

Continue
Finanzia i progetti Vises attraverso il tuo 5x1000

Apporre la firma per il 5xmille non richiede alcun impegno economico, mentre offre un aiuto concreto alla realizzazione di progetti che ci vedranno nei prossimi anni ancora impegnati sia in Italia che all’estero.

Dal 1946 al servizio della dirigenza del Paese

70° ANNIVERSARIO CIDA

Leggi gli ultimi aggiornamenti

FACEBOOK

Leggi gli ultimi aggiornamenti

TWITTER
Purchase theme Send us a message