CIDA INCONTRA LA MINISTRA DELLA FUNZIONE PUBBLICA

Assicurare stabilità al ruolo del dirigente pubblico e, allo stesso tempo, garantirgli la giusta autonomia e gli strumenti necessari senza i quali non potrebbe svolgere il ruolo che è chiamato a coprire: una valutazione esterna e indipendente, i quadri come collaboratori indispensabili, la chiusura della vecchia stagione contrattuale (2016/2018) con l’urgente avvio della nuova e…

PENSIONI: DA ‘ITINERARI’ UN VADEMECUM PER LA RIFORMA

“La riforma delle pensioni che il Governo vuole realizzare, deve tener conto sia delle istanze presentate dalle parti sociali, sia del contributo offerto dagli esperti: oggi il settimo rapporto di Itinerari Previdenziali dice chiaramente che la nostra spesa pensionistica è in linea con gli altri Paesi occidentali, mentre quella assistenziale è fuori controllo, senza migliorare…

COMPETENZE ED INTELLIGENZE PER IL NUOVO UMANESIMO DIGITALE

L’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e la Fondazione Prioritalia organizzano nell’ambito del Progetto “Value@Work. La Persona al Centro”, il dibattito dal titolo “Competenze e intelligenze per il nuovo umanesimo digitale”. L’incontro, si svolgerà il 19 febbraio dalle ore 17.30 alle ore 19.00, presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (Via degli Aldobrandeschi,…

PENSIONI: CONFRONTO ANCHE SU PREVIDENZA COMPLEMENTARE E FUTURO DEI GIOVANI

“I tavoli tecnici sulle pensioni che la ministra del Lavoro intende aprire, devono essere l’occasione per rendere il sistema più sostenibile ed equo, evitando strumentali contrapposizioni sulla base dei redditi percepiti e rifuggendo da demagogiche ‘controriforme’ che aumenterebbero, invece di ridurli, gli squilibri esistenti”. Lo ha detto Mario Mantovani, presidente di CIDA, partecipando al primo…

FEDERMANAGER: PREMIO GIOVANE MANAGER

Promosso dal Gruppo Giovani, il premio giovane manager 2019 ha scelto “Codice Green” come tema conduttore. Alla sua terza edizione, il premio giovane manager è dedicato agli iscritti a Federmanager con meno di 44 anni e ha come obiettivo la valorizzazione del ruolo e il riconoscimento delle competenze dei giovani manager.